AO AL, Lean Summit: anche OPI protagonista della presentazione dei progetti aziendali

C’è anche il Presidente dell’OPI tra i venti professionisti che il 26 marzo, nel Salone di Rappresentanza dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria, presenteranno i propri progetti Lean per una cura migliore. 

Alla base della Lean Operation, ovvero il percorso di Gestione Operativa previsto dal nuovo Piano Strategico dell’AO AL, vi sono il rispetto per le persone e la creazione di valore per i pazienti. “Sono davvero onorata di far parte di questo progetto dell’Azienda Ospedaliera – afferma il Presidente OPI Elisabetta Gnecchi – che ha come obiettivo il raggiungimento dell’efficienza eliminando gli sprechi, migliorando i flussi e moltiplicando il potenziale“. La vera novità di questa filosofia manageriale è costituita dal fatto che il miglioramento dei processi aziendali viene realizzato secondo le indicazioni del personale, creando le condizioni per cui i professionisti stessi possano contribuire al raggiungimento di tali obiettivi.

Al termine di un percorso di analisi delle azioni che caratterizzano la routine quotidiana degli specialisti aziendali e di valutazione dell’ambiente lavorativo, attraverso un affiatato e metodico lavoro in team, i cinque gruppi presenteranno al Lean Summit altrettanti progetti strategici da loro elaborati per migliorare il proprio Ospedale.

Scarica il programma completo dell’evento

 

Potrebbe interessarti...