14 dicembre, Giornata Scientifica AO AL: ricerca, innovazione e integrazione

Venerdì 14 dicembre, dalle ore 08.45 alle 17.30, il Salone di Rappresentanza di Via Venezia ospiterà la Giornata Scientifica dell’Azienda Ospedaliera di Alessandria. Il trait d’union sarà “la conoscenza condivisa come fattore di integrazione” e infatti la giornata comincerà con un intervento incentrato sul rapporto di collaborazione tra il Comune, l’Università del Piemonte Orientale e l’AO AL. La ricerca scientifica, declinata nei diversi ambiti professionali dell’Ospedale, sarà poi il tema fondamentale.

La ricerca infermieristica è uno strumento indispensabile per sviluppare le conoscenze necessarie al miglioramento della qualità dell’assistenza al paziente e ai suoi familiari. Si tratta di un aspetto fondamentale della professione che viene citato anche nel Codice deontologico (art.11, capo III): “L’infermiere fonda il proprio operato su conoscenze validate e aggiorna saperi e competenze attraverso la formazione permanente, la riflessione critica sull’esperienza e la ricerca. Progetta, svolge e partecipa ad attività di formazione. Promuove, attiva e partecipa alla ricerca e cura la diffusione dei risultati.” Grazie a queste attività, si è potuta sviluppare una tipologia di assistenza infermieristica, sia essa preventiva, curativa, palliativa o riabilitativa, fondata su prove oggettive che costituiscono una guida per il professionista. L’infermiere, inoltre, attraverso la ricerca sviluppa nuove conoscenze e soluzioni nell’ambito della promozione della salute e della prevenzione delle malattie, comprendendo anche quali sono i meccanismi genetici, fisiologici, sociali, comportamentali e ambientali che influiscono sullo sviluppo e gli effetti di alcune patologie.

Dell’importanza della ricerca, delle sue strategie e dei suoi risultati parlerà il Presidente dell’OPI AL Elisabetta Gnecchi alla tavola rotonda “La ricerca infermieristica in Italia: team work and team training“.

Clicca qui per scaricare la locandina dell’evento 

Potrebbe interessarti...